Nucleare/Caorso – Video agghiacciante !

“…Sono certa che questo video sparirà presto dalla rete ma il coraggio del giornalista Gianni Lannes e il suo impegno va premiato e l’unico modo è farlo girare il più possibile e non lasciarlo solo. Il giornalista Gianni Lannes è stato a Caorso, nella più importante centrale nucleare e qui ha scoperto entrando di nascosto, senza autorizzazione, che il governo Berlusconi ha affidato lo smantellamento delle centrali nucleari alla ndrangheta, che sta dietro una società che si chiama Ecoge che ha sede a Genova. Questa società carica i rifiuti nucleari in dei container che da Caorso vanno a Genova e poi a La Spezia, in attesa di navi su cui caricarli e verranno affondate. La Stampa ha impedito a Lannes di pubblicare l’inchiesta e nessun altro giornale l’ha voluta questa inchiesta”

IL VIDEO PARLA DA SOLO, SPEZIA E UNO SNODO CRUCIALE PER LE SCORIE, CI SIAMO LIMITATI SOLO A PUBBLICARLO PERCHè TUTTI SAPPIANO….. NO AL NUCLEARE  ….. AUT . SP .

Annunci
Comments
3 Responses to “Nucleare/Caorso – Video agghiacciante !”
  1. zoolemon ha detto:

    è ora di ribaltare sto sistema di merda… il problema del nucleare non è solo un problema di salute, di rischio incidenti etc… è anche una questione di gestione: una centrale nucleare distribuisce grandi quantità di energia a un vasto territorio e, ovviamente, la gestione della centrale e quindi della distribuzione su vasta scala sarebbe nelle mani di qualche società privata o mezza privata che monopolizzerebbe un servizio della comunità…questo è lo stesso discorso che si fa per l’energia elettrica, gestita da poche società speculative, ed è la stessa critica che bisognerà muovere per l’energia solare per cui si stanno costruendo immense distese di pannelli gestiti da società, appunto.
    che il nucleare sia una scelta nociva èfuor di dubbio, sia per l’ambiente che per la salute.
    che bisogna investire su energie pulite, fonti rinnovabili è un obiettivo concretizzabile (si spera).
    ma, compagni, bisogna portare avanti una lotta di “comunizzazione”: quando diciamo l’acqua bene comune, non lo si fa solo per evitare la privatizzazione, ma anche la speculazione su una bene indispensabile, sia (qst speculaziona)da parte di privati che di organi istituzionali. e quindi estendiamo il nostro grido anche all’energia, che sia un bene comune!!!!!! verso l’autogestione e l’autoproduzione di energie pulite!

  2. ferdinando monfrini ha detto:

    sto ascoltato il grido di aiuto del giornalista gianni lannes e sento come un grosso pugno che stringe il mio cuore sonno nonno e penso al futuro dei miei nipoti , e sento l’impotenza della mia situazione ,nel dover ascoltare senza potere fare nulla, e non perchè non voglio ma per cose che non stò a elencare non posso.
    augoro che molti giovani ascoltino questo grido d’aiuto e facciano qualcosa e uniscano il loro grido affinchè possa arrivare alle persone giuste. grazie.

  3. premesso che sono nettamente contrario al nucleare, sono anche contrario alle favole.
    in questo video io vedo solo chiacchiere. I fatti dove sono?
    dov’è il materiale che prova quello che dice Lannes.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: