E il movimento nun-te-pago si fa prassi rivoluzionaria…

riceviamo e inoltriamo: Atene – Attaccate stazioni della metro, danni per centinaia di migliaia di euro Posted on aprile 25, 2011 by culmine * occupiedlondon.org/blog # cenere Nella sera del 19 aprile, piccoli gruppi di anarchici sono entrati nelle stazioni metro di Sygrou-Fix e Halandri, ad Atene. Come detto dai media, hanno distrutto tutte le … Continua a leggere

CENA DI AUTO FINANZIAMENTO sabato 27 ore 20:30

CENA DI AUTO FINANZIAMENTO AUTONOMIA SPEZZINA         I compagni del collettivo Autonomia Spezzina Organizzano una cena sabato 27 agosto sopra l’ Arci La Skaletta in Via Crispi, alle ore 20:30.         I proventi di tale iniziativa verranno investiti per affittare un fondo da utilizzare come: biblioteca di documentazione storica … Continua a leggere

Studenti e sindacato. Sulla lotte studentesche cilene

[Infoaut da Santiago de Chile] Nell’attesa di sapere come si svolgerá lo sciopero di giovedí 18 agosto, pubblichiamo un documento della Plataforma Colectiva, collettivo di compagni dell’Universidad de Chile, apparso pochi giorni fa sul blog plataforma-colectiva.blogspot.com in merito alla mobilitazione cilena nata piú di due mesi fa a Santiago. Unicamente ci interessa fornire un piccolo stralcio … Continua a leggere

SMASCHERIAMO GLI “AUTONOMI NAZIONALISTI”

SMASCHERIAMO GLI “AUTONOMI NAZIONALISTI” CI SONO DEI VIGLIACCHI, SENZA UN MINIMO DI ORIGINALITA’ CHE COPIANO I NOSTRI SIMBOLI, LE NOSTRE LOTTE…GIOCANO A CONFONDERE LE IDEE MA L’UNICA RISPOSTA POSSIBILE E’ QUELLA DI SMASCHERARLI E RIVENDICARE SEMPRE DI PIU’ CHE  LA SIMBOLOGIA “RIBELLISTA” NON PUO’ CERTO ESSERE USATA DA UN MANIPOLO DI FASCISTELLI… ANTIFASCISMO MILITANTE “Presentarsi … Continua a leggere

15 agosto 1987: la morte di Maite e Rafa, militanti dell’Eta

15 agosto 1987, nelle strade di Donostia – Paesi Baschi – si sentì un boato: erano circa le 14 di un un sabato pomeriggio. In una delle vie centrali della città, un’esplosione accidentale aveva provocato la morte di Maria Teresa Pérez e Rafael Etxebeste, militanti dell’organizzazione armata ETA. Maite,25 anni, originaria di Bilbao, e Rafa, 24 … Continua a leggere

WHY LONDON’S BURNING?

Dopo  diversi  giorni di tumulti (Burning & looting) a Londra ed in tutto l’U.K. a seguito della morte di un  ragazzo  di 29 anni (Mark Duggan)  da parte delle unita’ anticrimine della polizia inglese, tracciamo un bilancio. La prima notte di scontri  era circoscritta al quartiere del ragazzo ucciso, nel giro di poche  ore pero’ … Continua a leggere

12 agosto 1944: l’eccidio di Sant’Anna di Stazzema

Estate 1944, l’ultima estate di guerra. La zona della Versilia in questo momento costituisce il fronte occidentale dell Linea Gotica e le disposizioni tedesche costringono la popolazione di evacuare l’area , per spostarsi al di là dell’Appennino, in provincia di Parma. L’ordine è impraticabile, vista la scarsità dei mezzi a disposizione, ma la popolazione della … Continua a leggere

CHI SOFFIA SUL VENTO DELLE DIVISIONI XENOFOBE?

Il quartiere periferico di pegazzano dovra’ accogliere 40 profughi provenienti dal nord Africa  e dal” conflitto libico” , queste persone provengono da un’ altro centro situato a Busalla (Genova) dove erano segregate.In città  sembra esserci gia’ un  gran parlare, un rumorio di sottofondo nel ferragosto  spezzino.I giornali locali (in particolare il secolo) vanno a caccia di pareri di … Continua a leggere

Coordinamento Autonomo Studentesco Sp. StudAut: [A noi della scuola] Se la scuola non serve più

A un anno dall’entrata in vigore della Riforma Gelmini ci pare importante aprire un ciclo di discussioni riguardo ai dati della dispersione scolastica, delle bocciature, delle assenze e del voto di condotta. Ovviamente non ci interessa mettere su un’inutile fila di numeri, il motivo per cui abbiamo scelto di provare a confrontarci con questi dati … Continua a leggere

Risposta alle dichiarazioni della giunta comunale (sul ragazzo picchiato ed arrestato)

Gli sviluppi  politici dell’ azione violenta della polizia municipale nei confronti di un ragazzo (ciclista arrestato) non si sono fatti attendere. L’assessore Mori , dopo le spinte  della destra locale(  il noto ex missino Gatti) che invocavano solidarietà ai vigili sono arrivate  in  termini facilmente immaginabili.L’assessore in questione ha  subito   affrontato la questione in termini … Continua a leggere