La valle non ha paura: Nina e Marianna libere subito!

3000 persone alla fiaccolata di solidarietà.

Le lamentele di Esposito e Merlo (PDini piemontesi all’attacco di Luca Mercalli per la legittima e giusta difesa di Nina e Marianna esternata dal metereologo durante la trasmissione Tv “Che tempo che fa”) da queste altezze proprio non si sono sentite. La valle torna ad ssere un fiume in piena per comunicare la propria vicinanza a due donne coraggiose.

Oltre 3000 persone si sono messe in marcia per le vie di Chiomonte. Nina e Marianna non sono sole… Una lunga fiaccolata che si è snodata per le vie del paese. Interventi sotto il palazzo comunale hanno ribadito così le ragioni di una giusta resistenza. Questa la grande risposta della valle di Susa che alla vigilia dell’udienza del tribunale delle libertà che domani vedrà Nina e mercoledì Marianna protagoniste. “La val Susa paura non ne ha!” e tutte queste persone sono in corteo questa sera per dimostrare a chi vorrebbe risolvere il problema tav con la magistratura, gli arresti e i livelli di controllo dell’ordine pubblico che la valle non si arrende e resiste!

E ora, tutti all’erta aspettando il Tribunale del Riesame che si pronuncerà domani…

 fonte: infoaut.org
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: