Capodanno a Vernazza… ancora repressione!

Riceviamo e pubblichiamo

 

‘A mezzanotte in punto i poliziotti
fanno il loro solito lavoro
metton le manette intorno ai polsi
a quelli che ne sanno più di loro‘

Fabrizio De André

 

Durante il Capodanno a Vernazza, poco dopo la mezzanotte, si rivela sul cofano dell’incustodita vettura dei carabinieri, un minaccioso simbolo raffigurante una falce ed un martello.

I lauti brindisi della serata suggeriscono al vigile urbano del paese ed all’inseparabile duo di   svetturati,  il nome del colpevole che viene caricato sulla gazzella customizzata e trattenuto in caserma per una notte, vessato e minacciato alfine di estorcere una confessione.

Pochissimi  manifestano solidarietà cercando di bloccare l’auto la cui copertura di lamiera, nel frattempo, era prodigiosamente tornata a splendere.

Il ragazzo fermato si era distinto in passato, in epoca non sospetta, nel deridere e criticare pubblicamente l’operato dell’allora intoccabile Faraone delle Cinque Terre Franco Bonanini.

Per nulla ci interessa conoscere la mano dell’autore della falce e martello, la stringeremmo però sicuramente, perché il simbolo potrebbe solo che  migliorare di molto l’estetica lugubre di quegli inutili mezzi mobili.

Siamo vicini all’accusato, la sua unica colpa è di dire le cose come stanno e di gridare puntualmente che il re è nudo!

A lui va tutta la nostra solidarietà e stima.

Il nostro odio profondo verso le divise di ogni genere e colore non muta, il nostro ammutinamento alle istituzioni si fa ogni giorno più certo, confermato dalla decisione presa dalle autorità  che, con a capo il Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, in quella sera di bisboccia,  facevano roteare le loro lingue di menelik,  assicurando la ripresa dell’attività turistica ad aprile, pronti a devastare e saccheggiare il territorio più di prima.

Circolo Anarchico Pasquale Binazzi La Spezia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: