PRESIDIO ITINERANTE LA SPEZIA!

OGGI ALLE 17:00 UNA 50 DI SOLIDALI NO-TAV SI SONO DATI APPUNTAMENTO DAVANTI ALLA PREFETTURA PER PROTESTARE CONTRO GLI SGOMBERI E GLI ESPROPRI IN VAL DI SUSA, IN SOLIDARIETÀ’ CON LUCA E TUTTO IL POPOLO DELLA VALLE E PER MANIFESTARE IL PROPRIO SDEGNO PER QUANTO ACCADUTO A UN RAGAZZO COME NOI….

MASSIMA E’ STATA ANCHE LA SOLIDARIETA’ NEI CONFRONTI DI TUTTI I COMPAGNI/E ANCORA DETENUTI NELLE PRIGIONI DI STATO E DI TUTTI QUELLI COLPITI DALLA REPRESSIONE BORGHESE.

IL PRESIDIO ITINERANTE E’ DURATO POCO PIU’ DI UN ORA, SONO STATI DISTRIBUITI VOLANTINI AI PASSANTI E SUCCESSIVAMENTE E’ STATO DATO VITA ANCHE AD UN CORTEO SPONTANEO PER LE VIE DEL CENTRO CITTA’ E AD ALCUNI BLOCCHI STRADALI.

QUI DI SEGUITO IL VOLANTINO DELLA GIORNATA:

 

ORA E SEMPRE NO-TAV

 

Ci risiamo,ieri è ricominciata l’ennesima offensiva dopo gli ultimi arresti da parte dello stato e delle sue forze di sicurezza contro i No Tav e la Val di Susa. Solo uno spiegamento eccezionale di forze di polizia alle prime ore del mattino ha permesso che partissero i lavori di ampliamento del cantiere dove si dovrebbe costruire la tav,subito sono accorsi alcune decine di militanti No Tav decisi a difendere le proprie terre dall’esproprio e dal disastro ambientale che la costruzione di questa linea ferroviaria comporta per la Val di Susa. Proprio in queste circostanze Luca Abba uno dei leader storici del movimento è caduto da un traliccio dell’alta tensione, sul quale si era arrampicato per difendere il presidio di protesta e per rallentare i lavori del cantiere, in circostanze misteriose, incalzato da un poliziotto, riportando ferite gravissime.

Questo fatto vergognoso si aggiunge  alle vigliacche cariche di sabato 25,contro chi al pomeriggio aveva manifestato nella partecipatissima marcia di Bussoleno.

Lo stato in questa faccenda dimostra la sua vera faccia fatta di repressione e sordità nei confronti delle richieste degli abitanti della Valle e di tutti quelli che lottano contro la tav. Tutto ciò per difendere il progetto dell’Alta Velocità che non porterà alcun vantaggio ai valligiani,ai proletari,ai lavoratori e ai pendolari,ma servirà più che altro al trasporto merci per ingrossare le tasche (già piene) delle grandi aziende e multinazionali e a foraggiare le speculazioni sul giro di soldi che l’Alta Velocità porta con sè.

La resistenza No Tav rappresenta un caparbio ostacolo ai piani di profitto dei capitalisti italiani ma sopratutto europei.

Per questo e altri motivi è una delle lotte più represse in assoluto visto anche il dispiegamento tra le montagne del Piemonte che non ha termini di paragone in Italia(si spendono in media 90 mila euro al giorno per la militarizzazione del territorio).

Questa lotta popolare ha un’esperienza ventennale alle spalle e negli anni non ha fatto altro che crescere numericamente, nella determinazione e nell’efficacia delle pratiche messe in campo, diventando un esempio positivo per tutti coloro che lottano.

Con il passare degli anni in Valsusa è cresciuta la consapevolezza che il problema non è solo la difesa del proprio territorio ma che la questione è più ampia e si chiama “sistema economico capitalista”(il sistema che sfrutta,inquina e bombarda per l’interesse di pochi).

La forza del movimento No Tav sta nella omogeneità delle sue componenti,infatti tutti i tentativi di divisioni da parte di media, stato e politicanti sono sempre falliti,la gente ha sempre risposto con forza non piegandosi e esprimendo solidarietà nei confronti dei compagni arrestati con cortei e presidi sotto carceri e tribunali.

 

SOLIDARIETA’ CON GLI ARRESTATI

LUCA ABBA NON MOLLARE!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: