‘Per sempre uno di noi!’: migliaia in piazza a Parigi per ricordare Clement

‘Per sempre uno di noi!’: migliaia in piazza a Parigi per ricordare Clement

altCresce la mobilitazione antifascista a Parigi dopo l’aggressione di ieri sera da parte di alcuni naziskin che ha portato alla morte di Clement, studente diciannovenne e giovane militante antifascista ridotto in fin di vita dai colpi ricevuti alla testa e morto oggi pomeriggio in ospedale dopo alcune ore di coma cerebrale.

Questa mattina centinaia di studenti e studentesse universitari si sono radunati di fronte alla facoltà di Scienze Politiche, la stessa frequentata da Clement, e hanno ricordato il suo impegno nella lotta antifascista intonando canti partigiani.

Nel pomeriggio erano invece due gli appuntamenti lanciati per denunciare la vile aggressione e ribadire l’antifascismo parigino: alle 16.30 circa 2500 persone, tra cui un centinaio di militanti di Action Antifasciste (molti dei quali compagni di lotta di Clement) si sono radunati nei pressi della stazione Saint Lazare (il luogo dell’omicidio) e hanno esposto uno striscione con scritto ‘Clement, 5-06-2013: à jamais l’un des notres’ (‘Per sempre uno di noi’) per poi muoversi in corteo verso il luogo dell’aggressione proprio mentre dall’ospedale arrivava la notizia della morte definitiva del giovane militante.

Dopo una breve e silenziosa cerimonia carica di rabbia il corteo si è poi diretto al secondo appuntamento lanciato per il pomeriggio da tutte le realtà antifasciste di cittadine, previsto per le 18.30 in piazza Saint-Michel, scandendo ripetutamente il grido ‘Clement, Clement, antifa!’.

altIn breve la piazza si è riempita di migliaia di persone, militanti, amici di Clement, cittadini sgomenti dalla violenza e dall’odio fascista palesatosi ieri in tutta la sua brutalità; sul posto era stato allestito un palco da cui si sono susseguiti tantissimi interventi, da quelli che ricordavano Clement come un amico o un compagno di scuola a quelli dei suoi compagni militanti. Anche il candidato sindaco per il Partito Socialista, Anne Hidalgo, ha tentato una presa di parola ma ha cambiato idea di fronte alla contestazione levatasi dalla folla che gridava al suo partito di restare fuori dalla manifestazione.

Nel frattempo erano moltissimi i presidi convocati in altre città della Francia per ricordare Clement, da Lion, a Lille, a Marsiglia, a Tolosa.

Successivamente, dalla place St Michel circa un migliaio di antifascist* hanno spontaneamente proseguito il corteo verso il sud della città;  defilandosi tra le viuzze della città, l’hanno attraversata completamente per raggiungere un locale nel 13° arrondissement ove gli assassini di Clément avevano l’abitudine di ritrovarsi.
Il locale era barricato e naturalmente vuoto ma gli antifascisti lo hanno comunque  attaccato  prima di una breve carica della polizia.

alt

Nel tardo pomeriggio, mentre piazza Saint-Michel non accennava a svuotarsi della rabbia per quanto accaduto, il ministero degli Interni ha dato notizia di aver fermato uno dei presunti aggressori di Clement assieme agli altri 6 fermati nel corso della giornata, tutti riconducibili ai gruppuscoli di estrema destra JNR (i Giovani Nazionalisti Rivoluzionari) e Terza Via.

 

Intorno alle 20 un compagno di Clement ha preso parola dal palco ringraziando la piazza per la grande partecipazione e la risposta immediata, invitando tutti i partecipanti e quanti condividono la necessità di difendere i valori antifascisti ogni giorno a non abbassare la guardia in vista dei nuovi appuntamenti che saranno lanciati nei prossimi giorni.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: