Violata la base Muos, attivisti sulle antenne

Violata la base Muos, attivisti sulle antenne

 

Nuova iniziativa dei coordinamenti che in Sicilia si battono contro il Muos, il mostro targato Stati Uniti, a poche ore dalla manifestazione nazionale di domani. Otto attivisti hanno violato le reti del perimetro della base e si sono arrampicati sulle antenne issando le bandiere dei No Muos

Di seguito il breve comunicato emesso ieri sera dagli attivisti:

“Questa sera alle 19.00 8 attivisti No MUOS si sono introdotti all’interno della base USA di Niscemi, scalando le antenne. L’azione pacifica e non violenta, rivendicata da tutte le componenti del movimento No MUOS, ancora in corso, si è svolta il giorno prima della manifestazione nazionale prevista per il 9 agosto.
Tra gli attivisti sulle antenne è presente il pacifista Turi Vaccaro che si era già introdotto all’interno della base in precedenza.
L’azione è avvenuta nel giorno in cui si ricorda il trentennale delle cariche poliziesche a Comiso e in vista del corteo che si svolgerà domani da Niscemi alla base”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: