Rapper ucciso: Alba Dorata chiama i suoi in piazza contro i ‘rossi’

Rapper ucciso: Alba Dorata chiama i suoi in piazza contro i ‘rossi’ contropiano.org In un primo tempo i dirigenti di Alba Dorata hanno, come sempre fanno in questi casi, provato a negare ogni responsabilità nell’omicidio del rapper antifascista Pavlos Fyssas. Una tattica ben oliata messa in pratica ogni qualvolta un esponente del movimento neonazista, anche … Continua a leggere

[Egitto] Anche il movimento dei lavoratori in piazza contro il governo Morsi

[Egitto] Anche il movimento dei lavoratori in piazza contro il governo Morsi CLASH CITY WORKER Il 27 giugno, in migliaia, le operaie e gli operai della “Misr Helvan Spinning and Weaving Industry”di Mahalla el-Kubra sono scesi in strada in solidarietà con la manifestazione che ha lanciato il movimento “Tamarrud” (“Ribellione”) e che in queste ore sta … Continua a leggere

Padova Presidio in solidarietà al popolo turco

http://www.cpogramigna.org Il 28 maggio è iniziata a Istanbul, in Turchia, la lotta in difesa del parco Gezi di Piazza Taksim. Nel giro di pochi giorni una protesta contro la cementificazione di un’area verde ha portato in strada decine di migliaia di persone. La protesta ha abbracciato ben sessanta provincie, ma non a caso ha scelto … Continua a leggere

Non bastano 20 centesimi: ancora proteste in tutto il Brasile

Non bastano 20 centesimi: ancora proteste in tutto il Brasile A dimostrazione di come le manifestazioni che stanno infiammando il Brasile portino ormai con sé rivendicazioni ben più ampie della semplice opposizione ai rincari per i trasporti, l’annuncio del governo regionale di San Paolo di voler ritirare l’aumento dei biglietti non ha placato l’intensità della … Continua a leggere

Cosa sta succedendo in Turchia e cosa c’entra con noi. Un’analisi e alcune considerazioni

Cosa sta succedendo in Turchia e cosa c’entra con noi. Un’analisi e alcune considerazioni Clash City Workers   [a tutti i compagni scesi in strada, ai morti, ai feriti, agli arrestati] Il mio secolo non mi fa paura, il mio secolo pieno di miserie e di crudeltà il mio secolo coraggioso e eroico. Non dirò … Continua a leggere

Istanbul. La polizia attacca a piazza Taksim Diretta

Istanbul. La polizia attacca a piazza Taksim La polizia turca assalta piazza Taksim e Gezi Park, centinaia di feriti. Arrestati decine di avvocati. Il centro di Istanbul è un campo di battaglia. La diretta. 21.55 – La polizia sta ora di nuovo assaltando Gezi Park: i reparti antisommossa avanzano lentamente, aprendosi la strada con i candelotti … Continua a leggere

Taksim non cede agli assalti della polizia, la piazza resiste!

Taksim non cede agli assalti della polizia, la piazza resiste! Dall’attacco della polizia iniziato questa mattina all’alba, Taksim è stata per ore teatro di scontri ininterrotti tra decine di migliaia di manifestanti decisi a difendere la piazza e gli agenti che tentavano di avanzare facendosi strada con gli idranti per sfondare le barricate e con … Continua a leggere

‘Per sempre uno di noi!’: migliaia in piazza a Parigi per ricordare Clement

‘Per sempre uno di noi!’: migliaia in piazza a Parigi per ricordare Clement Cresce la mobilitazione antifascista a Parigi dopo l’aggressione di ieri sera da parte di alcuni naziskin che ha portato alla morte di Clement, studente diciannovenne e giovane militante antifascista ridotto in fin di vita dai colpi ricevuti alla testa e morto oggi pomeriggio … Continua a leggere

Parigi. Giovane antifascista ucciso da naziskin

Parigi. Giovane antifascista ucciso da naziskin Ieri, 5 giugno, un giovane militante di Azione Antifascista Paris-Benlieue, Clement, si trovava con tre amici presso la Gare Saint Lazare di Parigi, dove aveva luogo una vendita di abiti in stile skinhead. Riconosciuto come militante antifa da alcuni fascisti presenti sul posto, che hanno atteso rinforzi, è stato … Continua a leggere

Turchia: ancora morti, sciopero generale

Il terzo morto ufficiale, ieri, ad Antiochia: un giovane ucciso da un colpo d’arma da fuoco. Ancora manifestazioni e scontri in tutto il paese. Oggi comincia lo sciopero di ‘avvertimento’ del sindacato Kesk nel settore pubblico. La diretta. Gli aggiornamenti 13.00 –  “La Turchia deve condurre un’indagine approfondita e indipendente sul comportamento delle forze di sicurezza nei confronti … Continua a leggere