Morire per Bamako? “dal Mali ai termosifoni di casa nostra”..guerra!

Morire per Bamako? “dal Mali ai termosifoni di casa nostra”..guerra!     Bamako é la capitale del Mali, l’ex colonia francese, situata a sud dell’Algeria. Nel sito algerino di estrazione del gas di In in Amenas, ieri si é perpetrato un massacro (50 morti) a seguito del rapimento di ostaggi da parte di guerriglieri “islamisti” … Continua a leggere

Trento – Resoconto corteo solidale con arrestati e indagati op.Zecca/Ioxididae

riceviamo e diffondiamo: Nel tardo pomeriggio di mercoledì 29 settembre un corteo di una quarantina di anarchici e solidali ha attraversato le strade di Trento in solidarietà con Massimo e Daniela e con tutti gli indagati dell’ operazione “Ioxididae”, e per ribadire che terrorista è lo stato, chi sfrutta, chi fa le guerre, chi devasta i territori. Attacchinate … Continua a leggere

Pre-accordo C.C.N.L. attività ferroviarie: O’ bidone

Una volta noi ferrovieri aspettavamo con ansia la firma dei nuovi contratti di lavoro. Era per noi l’occasione di conquiste normative e di avanzamenti salariali. Ora non è piu’ cosi’. Abbiamo paura dei contratti, perché rappresentano ormai la formalizzazione delle politiche aziendali. Tagli di personale, aumento dell’orario di lavoro, allungamento delle tratte di condotta e … Continua a leggere

R.Luxemburg – Catastrofi di ieri e di oggi, Martinica

Martinica   Circa un secolo fa, l’8 maggio del 1902, sull’isola della Martinica vi fu un’eruzione del vulcano Mont Pelée. Nello spazio di soli tre minuti una nuvola incandescente si abbatté sulla piccola città di St. Pierre, distante circa sei chilometri. 29 mila persone perirono sotto una tempesta di fuoco. L’evento destò sgomento nel mondo … Continua a leggere

25 APRILE, BOLOGNA, CORTEO

riceviamo e pubblichiamo l’appello dei compagni bolognesi: A Ravenna i carabinieri sparano 14 colpi di pistola, contro l’auto di Hamid Ben Hassen uccidendolo. A Firenze un fascista di Casapound spara a dei senegalesi uccidendo Samb Modou e Diop Mor. In un mese muoiono in Questura Youssef Sauri e R’Himi Bassem. Gli anarchici che  denunciano pubblicamente … Continua a leggere