22 Marzo: Significativo successo dello sciopero nelle logistiche per il rinnovo del contratto nazionale!

22 Marzo: Significativo successo dello sciopero nelle logistiche per il rinnovo del contratto nazionale!   A partire da questa notte e per le successive 24 ore i lavoratori delle logistiche del centro-nord hanno messo in campo forti e compatti scioperi e picchetti per ottenere il rinnovo del Contratto Nazionale Trasporto Merci e Facchinaggio. Gli scioperi … Continua a leggere

I facchini della Coop Adriatica vincono la lotta

I facchini della Coop Adriatica vincono la lotta In un clima soffocato dall’inutile squallida retorica di politicanti avulsi dalla realtà, lontani dalle esigenze reali della gente e tutti concentrati nel solito teatrino pre-lettorale, una lotta importante raggiunge un grande obiettivo. Nel magazzino generale di Coop Adriatica che rifornisce i supermercati dell’emilia più di centocinquanta facchini della … Continua a leggere

Gli studenti cileni non hanno paura della polizia

Gli studenti cileni non hanno paura della polizia   di NICOLAS SLACHEVSKY AGUILERA Contro tutti i pronostici di sociologi e scienziati politici, il movimento studentesco cileno dopo un inizio dell’anno piuttosto freddo e oscurato dalle negoziazioni infruttuose dei rappresentanti delle federazioni con il potere politico, torna a rivoltarsi contro la condizione meramente studentesca, dichiarandosi in sciopero, occupando … Continua a leggere

Val Clarea: il filo spinato viene giù

Val Clarea: il filo spinato viene giù Nella notte tra il 16 e il 17 agosto un centinaio di No Tav ha colto di sorpresa, per la seconda volta, le truppe d’occupazione che presidiano il cantiere-fortino in Val Clarea. Verso le 4.00 di notte, sbucando dai boschi di Giaglione, giunti da sentieri resi più scuri … Continua a leggere

Qualche questione sullo stato dei movimenti: apriamo la discussione

Qualche questione sullo stato dei movimenti: apriamo la discussione uninomade.org di TONI NEGRI Alcuni compagni americani ed europei mi chiedono: ma perché in Italia non c’è stata Occupy? Perché l’unica espressione della moltitudine in lotta rimane attualmente il movimento della Val di Susa? Con un paradosso evidente: i no TAV, se hanno certamente radicamento forte, se esprimono … Continua a leggere

Luddite Riot benefit per il nostro collettivo @ Favaro Sabato 30 Giugno

info: autonomiaspezzina@bruttocarattere.org – https://www.facebook.com/ludditeriot.massa In occasione del concerto che si terrà il 30 Giugno a Favaro (Quartiere popolare di La Spezia), durante il “Torneo di calcetto Antifascista”, abbiamo deciso di pubblicare un Cd benefit, “Tre anni di guai, Un’edizione limitata” che contiene alcune tracce prese dai nostri due cd, più qualche pezzo suonato dal vivo. Buona … Continua a leggere

[Basiano] A proposito di fascismo

A proposito di fascismo La nostra memoria è piena di vertenze finite male: su quante lotte in questi anni si sono accesi i riflettori, anche solo per un attimo, e quante lotte abbiamo visto passare… Ma da quattro anni c’è un’ondata di conflitti che nel silenzio dei media attraversa le cooperative del Nord-Italia, in particolare … Continua a leggere

Equitalia e dintorni

Equitalia e dintorni Equitalia e dintorni In questo gran parlare di proteste, di crisi, di atti esemplari, di valutazione sulle lotte (quando ci sono) si ha la sensazione nettissima di ritrovarsi a discutere meramente sotto un profilo di compatibilità, di ricerca di consenso. Dopo aver ossessivamente parlato di precariato generico, di proletarizzazione, di crisi, quando … Continua a leggere

Report Manifestazione del 1à Maggio a Pioltello.

Report Manifestazione del 1à Maggio a Pioltello. Una premessa. Il gruppo del Nord dei “Comunisti per l’Organizzazione di Classe”-Combat, ha sin dall’inizio sostenuto attivamente le lotte che da qualche tempo il SICOBAS conduce nelle Logistiche lombarde. E questo non perché noi siamo “iscritti” a quel sindacato, ma perché riteniamo doveroso e utile, come comunisti rivoluzionari, … Continua a leggere

CONTRO IL CAPITALE LOTTA DI CLASSE !

CONTRO  IL  CAPITALE  LOTTA  DI  CLASSE ! La crisi del capitalismo morde sempre di più la carne viva di milioni di lavoratori. Essa si manifesta con forme e modalità diverse dentro le singole borghesie o blocchi imperialisti. Ma per il proletariato la sostanza non cambia: licenziamenti, sotto o semi occupazione, precarietà, caduta del potere d’acquisto … Continua a leggere